Royal Wedding 2018: abiti, accessori e novità

 

Ma come, parliamo ancora del matrimonio di Harry e Meghan Markle? Certamente! Con i suoi 100 milioni (sì, hai letto bene) di telespettatori stimati in tutto il mondo e 32 milioni di sterline spesi dalla Royal Family per organizzare l’evento, l’unione del principe Harry con la bella attrice americana è un argomento di discussione ancora “caldo”, su cui vorrei soffermarmi per trarne qualche bella lezione di stile per i matrimoni del 2019.

 

L’abito da sposa di Meghan Markle

L’abito nuziale, ad esempio, disegnato dall’inglesissima Clare Waight Keller, a distanza di quasi un anno si è confermato una scelta impeccabile per eleganza e sobrietà. Il cady di seta puro, le linee morbide ma ben definite, lo scollo a barca sono tutti elementi estremamente raffinati. Se ami lo stile classico e semplice ma temi di risultare fuori moda, ho una notizia per te: copia l’abito di Meghan e avrai uno stile elegantissimo e senza tempo!

 

La differenza, in questo caso, la fanno i dettagli. Nel caso della Duchessa del Sussex, un velo di 5 metri ricamato a mano con tutti i fiori simbolo dei 53 stati del Commonwealth e la preziosissima Lozenge Bandeau, una tiara in oro bianco e diamanti prestata secondo tradizione dalla Regina Elisabetta.

 

Consigli di stile per una sposa regale

Per noi, principesse scalze, la scelta può comunque ricadere su accessori che donino carattere e particolarità al nostro outfit nuziale: l’abbinamento vestito liscio/velo ricamato è sicuramente da copiare, così come un bracciale o un accessorio per capelli tempestato di luminosi cristalli.

E tu hai già trovato il dettaglio giusto per completare il tuo look da favola? Se la risposta è no, visita il mio shop o richiedi una consulenza gratuita a La Bottega Liventina, e sarò ben felice di dare forma ai tuoi desideri!

CONTATTAMI