L’accessorio, ovvero il dettaglio che fa la differenza

Una volta che avrai scelto con convinzione l’abito dei tuoi sogni, è giunto il momento di concentrarsi sugli accessori: per prima cosa sicuramente vengono le scarpe (sandali, decolleté, spuntate, con plateau, tacco fino o tacco squadrato…), poi tutti quegli accessori da prendere in considerazione per impreziosire il tuo look da sposa: l’accessorio per i capelli, gli orecchini, la collana o il bracciale. Qui te ne propongo 5 che ti aiuteranno a rendere speciale il tuo abito da sposa… perché ricorda che spesso e volentieri è il dettaglio che fa la differenza!

Questo slideshow richiede JavaScript.

1.    Le scarpe

Le scarpe, naturalmente, devono stare bene con l’abito. Tuttavia, questa non è l’unica caratteristica fondamentale di un paio di scarpe da sposa: dovendole portare per molte ore di seguito, le scarpe della sposa devono essere anche confortevoli, e devono avere un tacco dell’altezza  giusta, in modo da regalarti un passo il più possibile disinvolto.

Da artigiana, non mi stancherò mai di dire che in questi casi è d’obbligo puntare sulla qualità: scegli scarpe in materiali pregiati, possibilmente made in Italy e di buona fattura. Comprale qualche tempo prima del matrimonio e inizia a indossarle in casa: in questo modo, i tuoi piedi si abitueranno gradualmente al tacco e metteranno in forma la scarpa. Con questi piccoli accorgimenti vedrai che nel giorno del matrimonio i tuoi piedi ti ringrazieranno!

Questo slideshow richiede JavaScript.

2.    L’accessorio per capelli

Una volta decisa l’acconciatura insieme al tuo parrucchiere di fiducia, puoi considerare l’idea di mettere un accessorio per capelli. Ce ne sono di diverse tipologie, che si adattano perfettamente a ogni genere di acconciatura, dallo chignon più classico al semiraccolto fluente: forcine e pettini decorati, tralci di varie lunghezze. Per chi ha i capelli corti, meglio puntare su cerchietti o mollette. Naturalmente, la decorazione deve adattarsi perfettamente all’abito, riprendendone tema e colore.

3.    Gli orecchini

Se decidi di indossare un accessorio per capelli, di solito come orecchini bastano dei punti luce o le classiche perle. La Bottega Liventina offre un’ampia scelta di punti luce in argento 925, argento 925 rosé e argento 925 placcato oro giallo. Se invece non metti nulla tra i capelli, si può pensare a un paio di orecchini più elaborati, che riprendano i materiali o una particolare geometria dell’abito da sposa!

La Bottega Liventina_parure collana e orecchini in argento 925 italiano con perle Swarovski White

4.    La collana

La tendenza di questi ultimi anni degli abiti in pizzo effetto tattoo rende la collana per la sposa un accessorio abbastanza superfluo. Tuttavia, se hai scelto un abito bon ton in tessuto liscio come il mikado, il classico giro di perle ti darà quel tocco chic in più! Può essere di perle vere coltivate o di perle Swarovski (più regolari e resistenti all’usura).

5.    Il bracciale

Il discorso fatto per la collana vale anche il bracciale, da indossare sul polso destro solo se avrai le braccia nude. La scelta può ricadere su un classico bracciale di perle (come nella prima foto), oppure su qualcosa di più estroso, che richiami un elemento decorativo dell’abito. Nella seconda foto ti mostro un bracciale importante, interamente tempestato di cristalli Swarovski, che ho realizzato per una sposa che mi ha richiesto un accessorio con la stessa decorazione della cintura del suo abito. Detto, fatto!

La Bottega Liventina si trova a Motta di Livenza, tra le province di Treviso, Pordenone e Venezia. Puoi venire a farmi visita nel mio studio-laboratorio (ricevo solo su appuntamento), oppure scrivermi, illustrandomi le tue richieste. Se sei alla ricerca di un accessorio unico per rendere speciale il tuo look da sposa, richiedi una consulenza gratuita e senza impegno: insieme realizzeremo l’accessorio dei tuoi sogni!

CONTATTAMI