L’acconciatura, ovvero il segreto di una sposa radiosa

Prima di innamorarti di un accessorio, prima di fare scelte azzardate, prima di farti influenzare da quello che ti consiglia la tua mamma o l’amica del cuore, scegli con convinzione la tua acconciatura. Sia che ti affidi al tuo parrucchiere di fiducia, sia che tu scelga un hairstylist specializzato in acconciature da sposa, la prima cosa da fare è consultarti con un professionista che sappia consigliarti al meglio, in maniera obiettiva e professionale.

L’acconciatura, infatti, insieme all’abito, è la chiave che determina il vero successo di un outfit da sposa: con l’acconciatura si valorizzano viso e décolleté, si ridistribuiscono forme, volumi e proporzioni, e, sì, si possono nascondere anche molti difetti!

Da parte mia, come creatrice di accessori per capelli, ti posso consigliare di tenere a mente le seguenti 5 regole d’oro con cui diventerai una sposa veramente radiosa nel suo giorno più bello!

capelli-ricci-2019-copia
capelli lischi 2019

1.    Valuta le caratteristiche dei tuoi capelli

Un bravo parrucchiere, prima di tutto, ti proporrà l’analisi del capello: sottile o grosso, liscio o riccio, secco o grasso, lungo o corto. Le caratteristiche naturali dei nostri capelli sono fondamentali per capire quale acconciatura sarà più adatta ai nostri capelli, quella che rimarrà perfettamente al suo posto per tutta la giornata! Soprattutto, non ti scoraggiare se pensi di avere capelli brutti… certi trattamenti, se fatti per tempo, fanno quasi miracoli!

cameron diaz
halle berry
bryce dallas howard
nicole kidman

2.    Scegli il colore…

Se non l’hai già fatto, studia una colorazione per i tuoi capelli che si armonizzi con il tuo tipo cromatico, in modo da valorizzare il più possibile l’incarnato del tuo viso.

caschetto liscio
acconciature-semiraccolte-per-capelli-medi
8cddc9a2-eb11-48f4-b055-8ae1b9ea023e
semiraccolto morbido

3.    … e il taglio giusto!

Che sia un taglio o la forma della tua acconciatura, sceglilo in base alla forma del tuo viso. Pretendi dal parrucchiere di fare almeno due prove: un’acconciatura da sposa non è una messa in piega qualunque e ci serve qualche prova per capire quale si adatta meglio alla tua personalità e al tuo abito (vedi sotto).

abito-ampio-bon-ton
abito boho
sposa glamour

4.    Ogni abito ha la sua acconciatura

Come dicevamo, anche l’abito influenzerà la nostra acconciatura. Se abbiamo scelto un abito bon ton, uno chignon liscissimo sarà perfetto; se invece siamo orientate verso l’abito romantico stile boho, dovremo puntare su un’acconciatura morbida e “finto spettinata”. Infine, se siamo delle tipe super glamour, possiamo osare un’acconciatura strutturata e particolare.

LBL_cap_035_accessoriocapelli_hairaccessory_labottegaliventina_02
LBL_cap_030_accessoriocapelli_hairaccessory_labottegaliventina_03
LBL_cap_024_accessoriocapelli_hairaccessory_labottegaliventina_05
lbl_cap_007_accessoriocapelli_hairaccessory_labottegaliventina_03

5.    L’accessorio per capelli, la ciliegina sulla torta

Una volta stabilita questa serie di cose, sarai pronta a scegliere l’accessorio più adatto a te. C’è l’imbarazzo della scelta: sia che tu scelga un accessorio con supporto rigido – come un pettine o un fermaglio decorato – sia che ti piacciano i ramage leggeri da appuntare con le forcine invisibili, troverai sicuramente quello che fa per te. Nel mio shop sono disponibili tutti questi modelli, sia nel tradizionale colore bianco/argento che colorato!

Se abiti in Veneto e sei della zona, ti invito a visitare il mio laboratorio, La Bottega Liventina, situato a Motta di Livenza in provincia di Treviso, dove sarò lieta di aiutarti a trovare l’accessorio giusto per te. Richiedimi subito un appuntamento per una consulenza gratuita: ti risponderò entro 24/48 ore!

[CONTATTAMI]